The Bridge: preview delle borse donna Primavera/Estate 2022

the-bridge

Le Feste sono appena terminate e The Bridge ci fa già pensare alla stagione calda con le prime anticipazioni delle collezioni di borse e pelletteria Primavera/Estate 2022, che vedono tante novità, soprattutto in termini di colore e di dettagli che fanno la differenza.

Prima cosa che salta all’occhio è il riproporsi della collezione Rustici, già particolarmente amata durante l’Autunno/Inverno 21-22 per il suo assortimento di borsette e tracolline di dimensioni ridotte, pratiche per ogni momento della giornata, in una palette nuova e marcatamente estiva: il color vinaccia dell’inverno cede così il passo all’azzurro carta da zucchero e ad una particolarissima tonalità di verde salvia destinata a conquistare le amanti del brand.

Anastasia e Azzurra sono invece i nomi di due delle nuove linee di borse donna The Bridge, dallo stile molto diverso ma accomunate dall’importanza dei dettagli: se Anastasia si contraddistingue per un mood più retrò, con le sue impunture a rilievo con forme morbide e maxi-fibbie frontali, che rievocano gli elementi più glam della moda anni ‘70, Azzurra invece lascia spazio a borchiette e placchette in metallo, conferendo ai propri modelli uno stile più strutturato e forte. In entrambi i casi, The Bridge pensa ad ogni tipologia di utilizzo proponendo zainetti, tracolle e shopper, disponibili nell’iconico color cuoio tipico del brand abbinato agli elementi in metallo color oro brunito.

Altra novità di The Bridge di questa stagione è Angela, una collezione di borse donna tra cui spicca un modello esplicitamente dedicato al business, soluzione ideale per le professioniste che non vogliono rinunciare alla femminilità targata The Bridge anche quando il lavoro richiede un accessorio da portare con sé capace di contenere strumenti e documenti di ogni tipo.

Queste sono solo alcune preview di quel che ci aspetta durante l’estate di The Bridge, aspettiamo curiosi le novità che il marchio riserverà al mondo maschile.