Cosa mettere in valigia per il mare

Viaggio mare

Le ferie sono ufficialmente alle porte e, una volta scelta la destinazione, è necessario individuare la valigia adatta ad ogni tipologia di viaggio e di viaggiatore.
Per l’estate le mete più gettonate sono quelle marittime, che spesso permettono di spaziare tra il mare e la natura in assoluto relax.

Scegli il bagaglio

Una destinazione balneare durante la stagione estiva non implica la selezione di un abbigliamento particolarmente voluminoso o impegnativo, quindi l’imperativo è: viaggiare leggeri!
Scegliere un bagaglio dalle dimensioni ridotte e dal peso contenuto per il mare è comodo sotto diversi punti di vista: se si viaggia in aereo, è più semplice rispondere alle restrizioni di peso e dimensioni delle compagnie low cost, se si viaggia invece con altri mezzi di trasporto, invece, bisogna tener conto che le migliori mete balneari sono defilate rispetto alle strade maggiormente battute da automobili e treni, dunque viaggiare leggeri agevola il trasporto del bagaglio non soltanto sul mezzo ma anche a piedi! Particolare menzione va fatta per le isole, dove spesso non è possibile circolare in auto, per le quali è fondamentale portare con sé bagagli piccoli e leggeri per non affaticarsi tra uno spostamento e l’altro.

Secondo quest’ottica, si può optare per un trolley o per un borsone, compatibilmente con le preferenze del viaggiatore. I trolley risultano più confortevoli per il trasporto e per l’organizzazione del contenuto del bagaglio, i borsoni invece risultano più pratici in caso di viaggi dall’indole più avventurosa come campeggi o isolette defilate e permettono di usufruire meglio dello spazio interno del bagaglio soprattutto in caso di contenuto minimal come costumi da bagno, prendisole o teli mare.

vacanza mareScegli gli accessori da viaggio

In una vacanza al mare gli accessori da viaggio fanno la differenza, fondamentali per organizzare al meglio il contenuto del bagaglio che, data la destinazione, può prevedere accessori, capi d’abbigliamento e oggetti disparati.

Trousse per il trucco

Indispensabile per le donne è la trousse per il trucco: sebbene la vacanza al mare preveda uno stile più naturale acqua e sapone, la trousse per il trucco è fondamentale per contenere il make-up da ogni giorno e gli accessori per capelli come forcine, elastici e pinzette, fondamentali per il mare. Se scelta waterproof e di piccole dimensioni, la trousse per il trucco diventa la fedele compagna da tenere all’interno della borsa in ogni momento della giornata, per essere sempre pronte ad un piccolo ritocco.

Pochette portatutto

Differente dalla trousse per il trucco in dimensioni e materiali, la pochette portatutto permette di disporre gli oggetti più piccoli come gioielli, piccoli accessori, cavetteria hi-tech, al fine di compattare tutta l’oggettistica in un pratico contenitore evitando che si disperda per il bagaglio. Soprattutto in caso di vacanza al mare, poi, la pochette portatutto risulta indispensabile per proteggerne il contenuto dalla fuoriuscita di creme solari e oli per il sole.

Contenitori ermetici

I contenitori ermetici, come piccole boccettine o vasetti sono pratici per la vacanza al mare per la possibilità di travasare shampoo e bagnoschiuma nelle dosi adeguate alla durata del viaggio. Le bustine in plastica dove riporre i liquidi, poi, sono importanti al fine di evitare le spiacevoli fuoriuscite di creme e oli di cui abbiamo parlato in precedenza.
Va da se che questa tipologia di accessori, nella variante da 100 ml e trasparente, è indispensabile per i viaggi aerei secondo le regole di trasporto dei liquidi previste per i bagagli a mano.

Custodie per biancheria o scarpe

Fondamentali per qualsiasi tipo di viaggio, le custodie per biancheria o scarpe diventano ancor più importanti nelle vacanze al mare dove la possibilità di dover riporre in valigia indumenti o calzature per il mare ancora non perfettamente asciutti. Per evitare di generare umidità o cattivi odori in tutto il bagaglio è quindi importante avere delle custodie ermetiche o, quantomeno, con una chiusura a prova di umidità.

L’accessorio perfetto durante il viaggio: zaino o borsa mareBorsa mare

Oltre al necessario da portare in viaggio, è anche utile mettere nel bagaglio una borsa o uno zaino dove custodire gli oggetti indispensabili nel quotidiano. Per le giornate in spiaggia la borsa mare è perfetta per contenere costumi da bagno, telo mare, libri e creme solari, soprattutto se dotata di piccole tasche o di pochette interne dove contenere smartphone, occhiali o altri piccoli accessori.
Per piccole gite o per chi ama andare al mare in una veste più sportiva, anche lo zaino ricopre un ruolo importante, data la possibilità di esser trasportato sulle spalle in qualsiasi circostanza: lo zaino risulta particolarmente comodo nei casi di passeggiate fuori porta, in mezzo alla natura o nelle calette più selvagge e rocciose dove la comodità di una borsa da trasportare sulle spalle mantenendo le mani e le braccia libere diventa prerogativa fondamentale.

Cosa non può mancare nella valigia per il mare: consigli e curiosità

Una volta selezionati i bagagli e gli accessori viaggio più adatti alla vostra vacanza, bisogna scegliere cosa metterci dentro! Ecco una piccola carrellata di oggetti utili e talvolta indispensabili.
Torcia elettrica, K-Way, custodia copri-bagaglio o copri-zaino e ombrello sono oggetti utili in caso di eventualità critiche come piogge forti o temporali; biancheria e costume da bagno di riserva, capo d’abbigliamento passepartout e infradito leggere da tenere nel bagaglio a mano sono un’ottima soluzione salva-vacanza nel caso in cui il bagaglio venga smarrito o nell’eventualità che la camera prenotata non sia ancora pronta (e la voglia di andare al mare invece è tanta!); ultimo ma non per importanza è un piccolo kit per farmaci generici e specifici per punture di insetti o sostanze urticanti, che può salvare da momenti spiacevoli durante una giornata al mare.

Come è facile intuire da questa guida, la preparazione di un bagaglio richiede un’organizzazione diversa a seconda della destinazione, prediligendo alcuni bagagli e accessori rispetto ad altri. Riepilogando brevemente l’indispensabile per il mare, quel che serve è un bagaglio pratico e leggero comodo nel contenere non tanto capi d’abbigliamento quanto accessori e boccette da bagno e per il mare: l’ermeticità e l’impermeabilità fanno da parola d’ordine, così come l’utilizzo di trousse e pochette pronte ad ogni uso.