Mascherine: l’interpretazione di Le Pandorine e Roncato

mascherina-le-pandorine

In questo periodo particolare la necessità di utilizzare delle mascherine idonee a coprire adeguatamente naso e bocca è emersa senza preavviso. Diventate, dunque, ormai un accessorio quotidiano, sono nate subito le prime collezioni dei brand di moda, accessori e valigeria, che hanno reinterpretato questa tipologia di oggetto a proprio modo.

Le Pandorine, marchio colorato, allegro e ironico per eccellenza, ha ampliato il suo assortimento con una collezione di mascherine “à porter”, come le ha battezzate il brand in modo originale, ossia face masks dallo stile caratteristico e glamour, nell’ottica di rendere il viso un ulteriore elemento per comunicare il proprio stile.Mascherine Le Pandorine

Ovviamente, dato che stiamo parlando de Le Pandorine, le ironiche frasi non possono mancare sulle mascherine che, è proprio il caso di dirlo, danno “voce” alla voglia di allegria e di leggerezza che tutti avvertiamo per quest’estate. Da contorno alle frasi, racchiuse in dei divertenti balloon in stile fumetto, ci sono stampe vivaci, che invogliano il buon umore: quadretti e stelline per le più romantiche, camouflage o animalier per le più ardite e irriverenti, le mascherine Le Pandorine manifestano con la consueta irriverenza il mood delle donne che le indossano. Alcuni modelli, inoltre, sono dedicati anche agli uomini, con tonalità più scure e stampe unisex, perfette per coloro che amano comunicare con lo sguardo e non solo.

Le MaP – Masque à Porter, sono realizzate in poliestere a doppia finitura con trattamento finale idrorepellente, e sono dotate di taschina interna per ulteriore filtro. Si tratta di un dispositivo di protezione individuale che non si configura come presidio medico, la cui lavorazione tuttavia permette una protezione di base per gli agenti esterni. Resistenti nei tessuti e nei colori, le mascherine Le Pandorine sono testate per oltre trenta cicli di lavaggio e i suoi materiali sono ecosostenibili, quindi di impatto minimo per l’ambiente. Mascherine Roncato

A proposito di ecosostenibilità, anche Roncato ha presentato la sua linea di kit protezione individuale, di altro genere rispetto a Le Pandorine. Le mascherine Botect di Roncato sono realizzate in PVC con apposito alloggiamento per filtri in TNT: anche in questo caso non si tratta di un presidio medico e chirurgico made in Italy, ma la loro realizzazione permette protezione da particelle in sospensione come polvere o saliva. Dal design ergonomico che ben si adatta alla forma del viso, e che garantisce aderenza grazie alle bande elastiche, le Botect di Roncato sono garantite per due anni.