Michal Kors, la passione per lo stile è ereditaria

Borse Michael Kors

Iconiche e inevitabilmente glamour, le borse Michael Kors sono ormai diventate l’accessorio perfetto per la donna che ama un look chic e raffinato sia di giorno che durante le occasioni più mondane.

Ma da dove nasce il brand? Dall’omonimo stilista, nelle cui vene scorre la moda fin dalla nascita. Michael Kors, appunto, è figlio di una fotomodella, che fin dall’infanzia ha influenzato le scelte di formazione di un designer in erba. Se a 19 anni Michael comincia a disegnare capi d’abbigliamento, già a 21 lancia la sua prima collezione di abiti da donna, il cui tema lascia intendere il mood che diverrà poi cardine del brand: l’ispirazione è infatti sportiva ma al tempo stesso d’alta moda, un connubio ancora poco sondato negli anni ‘80 ma che lasciava trasparire grandi potenzialità.

Shopper Michael KorsNel corso degli anni l’esperienza del fondatore del brand si consolida sempre di più, grazie anche alla partnership con altri grandi marchi di alta moda. Ad oggi Michael Kors è un marchio di accessori e prêt à porter di lusso per donna e per uomo, riconosciuto a livello internazionale per il suo gusto disinvolto ma incredibilmente fashion.

Tra gli accessori che incarnano maggiormente l’anima di Michael Kors ci sono, indubbiamente, le borse donna. Le shopper Michael Kors sono ormai un emblema, perfette nel coniugare uno stile sobrio ma femminile, caratterizzato da dettagli di stile destinati a farsi notare e riconoscere, a forme e design capienti e funzionali, perfetti per una moda urbana impeccabile. La linea più celebre di borse donna del marchio è la Voyager, che include appunto shopper di diverse dimensioni, tutte perfette per accompagnare la donna nel lavoro e nel tempo libero: la collezione prevede una variante a tinta unita, declinata in colorazioni chic come il nero o il rosa pallido, e una variante con stampa logata, in raffinati abbinamenti di colore come il rosa e il cioccolato.

Michael Kors ManhattanLa fantasia di Michael Kors spazia tuttavia verso modelli del tutto differenti, come nel caso delle borsette Manhattan e Cece, le cui dimensioni ridotte permettono di giocare con forme più eleganti e originali, decorate con inserti metallici o in pelle animalier. Le borsette Michael Kors sono perfette per un look da sera chic ma al tempo stesso graffiante, unendo la classicità di una borsa a mano o a tracolla con la sensualità tipica dei dettagli del brand.

Di misura intermedia e versatili, le borse a mano Michael Kors ricalcano le stesse caratteristiche giocando con forme squadrate perfette per questa tipologia di modello: è il caso della linea Noveau Hamilton, dal forte eco retrò e lussuoso, realizzata in pelle illuminata da importanti dettagli in metallo.